Il taoismo2018-04-27T10:42:44+00:00

Il Taoismo

Il sistema taoista, la sua cultura, il suo pensiero e il modo di vivere ideale occupano ancor oggi un posto importante nel pensiero cinese. Dal Confucianesimo e dal pensiero Taoista emerse non solo un ideale modo di vivere ma anche una religione. Il più profondo capolavoro in lingua cinese scritto al tramonto dell’autoconsapevolezza umana è sicuramente, il Tao Te Ching. Il suo autore Lao Tsu è considerato il fondatore del taoismo. Egli per primo descrisse i principi e la potenza del Tao e della Virtù. Tradizionalmente egli fu un contemporaneo di Confucio. Un altro grande importante libro taoista è intitolato Chuang Tzu dal nome del suo autore datato 369 a.c. I due libri e i due autori sono essenziali nella formazione del sistema filosofico e religioso Taoista.

La Via veramente Via non è una via costante.
I Termini veramente Termini non sono termini costanti.
Il termine non-Essere indica l’inizio del cielo e della terra;
il termine Essere indica la Madre delle diecimila cose.
Così, è grazie al costante alternarsi del non-Essere
e dell’Essere che si vedranno dell’uno il prodigio,
dell’altro i confini.
Questi due, sebbene abbiano un’origine comune,
sono designati con termini diversi.
Ciò che essi hanno in comune, io lo chiamo il Mistero,
il Mistero Supremo, la porta di tutti i prodigi.

Lao-Tsu
Estratto dal Tao Te Cing

Stampa antica cinese di Lozi che migra a cavallo di un mulo

Antica stampa cinese che rappresenta Lao-Tsu che migra cavalcando un bufalo con il suo Tao Te Ching in mano.